Inter, a Conte non basta Eriksen: arriva un altro centrocampista?

Se partisse Vecino...
23.01.2020 12:00 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Antonio Conte
Antonio Conte

Non solo Eriksen per Antonio Conte: il tecnico salentino ha chiesto un secondo rinforzo in mezzo al campo, ma l’arrivo di un altro centrocampista dipenderà dal futuro di Matias Vecino…

Bocciato!

L’uruguayano è stato bocciato senza appello da Antonio Conte, che lo ritiene troppo compassato per la sua idea di calcio. Se inizialmente pareva possibile l’inserimento dell’ex Fiorentina nell’operazione Eriksen, questa ipotesi sarebbe definitivamente tramontata…

Scambio in vista?

Nelle ultime ore circola voce di un interesse dello United per Vecino, che potrebbe approdare a Manchester in cambio di Nemanja Matic, fedelissimo di Conte ai tempi del Chelsea… Il profilo del serbo coinciderebbe perfettamente con l’identikit tracciato dal tecnico nerazzurro: vertice basso in alternativa a Brozovic o anche mezzala in sostituzione di Sensi e Barella…

Tutti contenti?

Un’operazione che potrebbe soddisfare tutte le parti in causa, dal momento che entrambi i calciatori sono finiti ai margini nei loro attuali club e potrebbero rilanciarsi in altri lidi… Da non sottovalutare, per quanto concerne Matic, l’aspetto contrattuale, che vede il serbo in scadenza con lo United a giugno 2020…