Djorkaeff: "Che strano vedere Conte all'Inter! Icardi? Se vuole andare..."

L'ex nerazzurro commenta le vicende societarie
13.06.2019 09:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Djorkaeff
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Djorkaeff

"Conte allenatore dell'Inter? Per me e' strano perche' Conte rappresenta la Juve e la sua immagine. E' un allenatore forte, pero' vedere Conte all'Inter mi fa un po' strano. Spero che portera' al successo la squadra e la societa', pero' aspettiamo". Lo ha detto l'ex giocatore nerazzurro Youri Djorkaeff ospite dello stand 'Zilli' alla rassegna di moda 'Pitti immagine' in corso a Firenze. "Conte ha la qualita' del lavoro ma anche la fiducia che sa conquistarsi alla luce del fatto che e' rimasto tanti alla Juve ed ha fatto bene - ha aggiunto Djorkaeff -. Ha il rispetto di tutti per questo. Oggi manca qualcosa all'Inter, manca la continuita', la forza di lottare con la Juve. Spero che Conte portera' questa forza di cui l'Inter ha bisogno. Piu' forte l'Inter con Conte o la Juve con Sarri? Spero l'Inter. La stagione e' finita, il mercato e' aperto. In Italia oggi la Juve e' ad un altro livello ma ci sono societa' che devono tornare ai vertici e l'Inter e' una di queste".

"Icardi? Se vuole andare, vada - ha proseguito Youri Djorkaeff -. Alla fine non puoi tenere un giocatore che non vuole giocare per te. Sono sicuro che ci siano mille giocatori che vogliono venire a giocare nell'Inter".