Napoli-Frosinone 4-0, le pagelle azzurre: Milik implacabile, Ounas super!

Bene anche Zielinski, autore del primo gol!
08.12.2018 17:00 di Redazione Calcissimo  articolo letto 33 volte
Ounas
Ounas

Le pagelle di Luca Coscia

NAPOLI (4-4-2)

Meret 6: rientra dopo cinque mesi, non riceve un tiro in porta vero per testarne il recupero ma mostra sicurezza e senzo della posizione.
Hysaj 6: molto propositivo, accompagna Ounas sul binario destro. Peccato per la tanta imprecisione sui cross.
Koulibaly 6.5: mai veramente impensierito, gioca con la sua solita disinvoltura
Luperto 6.5: rientra dopo due mesi ma, di fatto, vive una giornata tranquilla.
Ghoulam 7: rientrante dopo 13 mesi, gioca tutti i 90'. All'inizio vuole mettersi in evidenza ma viene cercato poco. Nella ripresa serve due assist a Milik e finisce anche con la fascia di capitano al braccio.
Ounas 7: il Napoli gioca molto sulla destra e lo avvantaggia. Sfrutta la scarsa verve degli avversari per mettersi in mostra con qualche numero d'alta scuola e piazza un gol da cineteca. (Dal 72' Younes 6: al debutto assoluto, da il là all'azione per il 4-0. Da rivedere in match più impegnativi.)
Allan: 6.5: tutto fin troppo facile per lui contro avversari di caratura modesta. Il solito motorino instancabile.
Hamsik 6.5: il poco pressing lo agevola e lui smista palloni agevolmente. (Dall'80' Diawara 6: fa rifiatare gli ultimi 10' il capitano con una prestazione senza infamia e senza lode)
Zielinski 6.5: trova il gol dopo 6' poi pian pianino scompare.
Milik 7: impalpabile nel primo tempo, nella ripresa sigla una doppietta ammazza gara.
Insigne 5.5: l'avversario non è dei più impegnativi ma lui non trova mai il guizzo giusto, penalizzato anche dal ritmo di gara molto basso. (Dal 75' Rog 6: prestazione ordinata a risultato ormai acquisito)

All. Ancelotti 7: fa ampio turnover schierando, a sorpresa Ghoulam. L'avvio è forte poi riesce a dilagare con una prova sotto ritmo che consente di risparmiare energie in vista di Liverpool.