Milan-Napoli 0-0, le pagelle azzurre: Milik spreca tutto, Mertens non pervenuto

Insigne poco concreto, Jorginho troppo lento.
15.04.2018 17:05 di Redazione Calcissimo  articolo letto 37 volte
Milik
Milik

NAPOLI (4-3-3)

REINA: reattivo su Bonaventura in avvio, trasmette sicurezza al reparto. VOTO 6

MAGGIO: spige poco, rimanendo prudente su Calahanoglu. VOTO 6

ALBIOL: giganteggia nell'area napoletana. VOTO 6,5

KOULIBALY: sempre ben posizionato, si concede un paio di sgroppate palla al piede da terzino di spinta. VOTO 6,5

HYSAJ: rimane basso per limitare Suso. VOTO 6

ALLAN: rincorre tutti, non tira mai indietro la gamba, ma non riesce a trovare quei proverbiali inserimenti offensivi che spesso permettono alla squadra di Sarri di sbloccare partite così equilibrate. VOTO 6

Dall'86' ROG: S.V.

JORGINHO: verticalizza poco e male, troppo lento sia di gambe che di pensiero. VOTO 5

HAMSIK: non trova mai la giocata, ci prova due volte da fuori, ma senza convinzione. VOTO 5

Dal 65' ZIELINSKI: non fa meglio di Hamsik. VOTO 5

CALLEJON: tatticamente prezioso, è quello che nel tridente del Napoli sa gestire meglio la doppia fase. VOTO 6

MERTENS: un ectoplasma, conferma di star attraversando un periodo di evidente appannamento. VOTO 4

Dal 65' MILIK: Donnarumma si supera, ma da quella posizione poteva e doveva sicuramente far meglio! VOTO 4,5

INSIGNE: ci prova con un destro a giro nel primo tempo, ma il pallone finisce largo; ci riprova nella ripresa dala linea di fondo, ma Donnarumma è lì ad aspettarlo. La cosa migliore della sua partita è la sponda di testa per Milik a tempo scaduto. VOTO 5,5

ALL. SARRI: il profeta del calcio spettacolo si fa mettere la museruola dall'apprendista allenatore Gattuso, altri due punti persi, complimenti! VOTO 5

Pasquale Cafiero