Juve-Udinese 2-0, pagelle bianconere e contropagelle di Drammis: Higuain ispira, Dybala colpisce

De Sciglio diligente, Szczesny inoperoso!
11.03.2018 17:00 di Gabriele Cantella  articolo letto 735 volte
Higuain e Dybala
Higuain e Dybala

Le pagelle di Gabriele Cantella

JUVENTUS (4-3-2-1)

SZCZESNY: una sola parata in avvio su una punizione di Adnan, inoperoso per il resto della gara. VOTO 6
DE SCIGLIO: più propositivo rispetto al solito, sempre diligente e ordinato dietro. VOTO 6,5
RUGANI: se la cava senza affanni, sempre in controllo. VOTO 6
CHIELLINI: un giallo evitabile al 2' gi gioco per far capire agli avversari che aria tira; dalle sue parti non si passa! VOTO 6,5
ASAMOAH: controlla la corsia di sinistra senza sforzi. VOTO 6
KHEDIRA: al piccolo trotto, ma contro questa Udinese basta e avanza. VOTO 6
Dal 62' MATUIDI: un buon allenamento in vista del recupero con l'Udinese. VOTO 6
MARCHISIO: scherma la difesa limitandosi all'ordinaria amministrazione. VOTO 6
STURARO: ci mette muscoli e grande spirito d'abnegazione e vista la caratura degli avversari basta e avanza. VOTO 6
DYBALA: una perla su punizione che sblocca il risultato, il raddoppio insolitamente di destro; toda JOYA, toda beleza!!! VOTO 8
DOUGLAS COSTA: meno brillante rispetto alle ultime uscite, ma comunque efficace quando punta l'uomo. VOTO 6,5
Dall'87' BENTANCUR: S.V.
HIGUAIN: un altro errore dal dischetto dopo quello col Tottenham, ma anche un assist delizioso per il raddoppio di Dybala. VOTO 6,5
Dal 73' MANDZUKIC: riassaggia il campo dopo l'infortunio, importante recupero in vista dei prossimi impegni. VOTO 6
ALL. ALLEGRI: turnover intelligente e altri tre punti fondamentali in saccoccia in attesa di Inter-Napoli. VOTO 7

 

Le contropagelle di Gianluca Drammis

SZCZESNY: si fa sentire ad inizio primo tempo, sventando un punizione di De Paul, poi è normale amministrazione VOTO 6.5 
DE SCIGLIO: spinge e tanto. Nei primi minuti sbaglia diversi appoggi, ma poi cresce. VOTO 6.5
RUGANI: si completa bene con Chiellini. Non ci sono grandi matasse da sbrogliare. VOTO 6 
CHIELLINI: capitano coraggioso. Stecca dopo un minuto e rimedia un giallo, ma poi c’è sempre. Indispensabile VOTO 7
ASAMOAH: Poco sciolto. Non come in Champions, ma il suo complessivamente lo fa VOTO 6
KHEDIRA: Fa poco. Corricchia nel campo e si trova a fare il suo VOTO 6 
Dal 61’ MATUIDI: fa il suo senza eccessivi entusiasmi. VOTO 6
MARCHISIO: vice Pjanic, non sbaglia molto, non è nemmeno troppo efficace. Forse perché non serve...VOTO 6
STURARO: Uomo squadra, ma sicuramente non all’altezza della rosa. VOTO 5.5
DOUGLAS COSTA: non come a Wembley, ma è sempre il più in palla. Come ha fatto Allegri a rinunciare a lui per tanto tempo? VOTO 7
Dal 88’ Bentancur S.V. 
HIGUAIN: la caviglia lo infastidisce. Sbaglia il rigore del possibile 2-0, regala un super assist a Dybala. Il meglio lo da a Wembley e forse per la Juve è meglio così VOTO 6
Dal 72’ MANDZUKIC: S.V.
DYBALA: il migliore. Ha gamba e si vede, sigla il gol dell’1-0 e raddoppia ad inizio ripresa. Guadagna un rigore e svaria tanto sul fronte. El Diez sta tornando VOTO 7
ALLEGRI: rischia con un deciso turnover ma alla fine ha la meglio, come sempre. VOTO 7