Juve-Spal 2-0, pagelle e contropagelle bianconere: CR9, uragano Douglas!

Mandzukic opportunista, Bentancur grintoso!
24.11.2018 19:49 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Pagelle Juve
Pagelle Juve

JUVENTUS (4-4-2)

PERIN: sempre sul pezzo, anche se poco impegnato. VOTO 6
DE SCIGLIO: si limita al compitino, ma lo svolge diligentemente. VOTO 6
BONUCCI: ordinaria amministrazione. VOTO 6
RUGANI: se la cava senza affanni. VOTO 6
ALEX SANDRO: non concede nulla alla Spal in fase difensiva, sempre pericoloso quando si spinge in avanti. VOTO 6,5
Dall'86' CHIELLINI: S.V.
DOUGLAS COSTA: una scheggia impazzita, impossibile stargli dietro quando parte in velocità, sfortunato quando coglie il palo con una sassata mancina di rara potenza! Propizia il gol di Mandzukic costringendo Gomis alla respinta corta sui piedi del croato. VOTO 7
Dal 72' MATUIDI: una manciata di minuti nelle gambe in vista del Valencia. VOTO 6
PJANIC: sempre lucido col pallone tra i piedi, alterna il pennello al randello quando c'è da interdire! VOTO 6,5
BENTANCUR: intelligenza tattica e gatta charrua in quantità industriale! VOTO 6,5
CUADRADO: vivace e guizzante in fase di spinta, diligente in copertura. VOTO 6
MANDZUKIC: un tap in comodo per il raddoppio da rapace dell'area di rigore! VOTO 6,5
C. RONALDO: il piattone mancino di controbalzo con cui nette alle spalle di Gomis il pallone dell'1-0 è un compendio di tecnica e coordinazione! Mette lo zampino anche nel raddoppio di Mandzukic! VOTO 9
ALL. ALLEGRI: preserva alcuni titolari in vista del Valencia, ma ottiene il massimo con il minimo sforzo, bravo Max! VOTO 7

 

Le contropagelle di Gianluca Drammis

Perin: normale amministrazione S.V.

De Sciglio: partita da gregario con buona propensione offensiva 6.5

Rugani: troppi falli ai danni degli avversari 5.5 

Bonucci: lancio perfetto sul raddoppio e buona prova 6.5

Alex Sandro: è tutto un altro giocatore rispetto all’anno scorso. Rinato 7

Dal 88’ Chiellini: S.V. 

Pjanic: partita tranquillissima per lui 6

Bentancur: sempre in progresso, ottima palla recuperata sul 2-0 6

Cuadrado: crea superiorità sulla fascia, ma da mezz’ala gioca meglio 6

Douglas: partita a corrente alternata ma ci sono un palo ed il gol propiziato 6.5 

Dal 70’ Matuidi: corre tanto e si fa il campo in lungo e largo 6 

Mandzukic: in ombra per tutto il match ma sigla il gol del 2-0 6.5 

Ronaldo: apre le danze ma soprattutto da sfoggio della sua abilità atletica lungo tutto il match 7 

Allegri: non gli piace la Juve nel primo tempo e allora la cambia nel secondo