Empoli-Juve 1-2, le pagelle bianconere: inchinatevi a Ronaldo, zitti tutti!!!

La decide CR7, ma quanta fatica!
27.10.2018 20:07 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Pagelle Juve
Pagelle Juve

JUVENTUS (4-3-3)

SZCZESNY: incolpevole sul gol, Caputo la mette dove lui non può arrivare. VOTO 6
DE SCIGLIO: diligente e ordinato sulla destra, mette in mezzo un paio di cross interessanti che però non vengono sfruttati a dovere. VOTO 6,5
Dall'89' BARZAGLI: S.V.
RUGANI: non ha colpe specifiche sul gol di Caputo e tutto sommato se la cava abbastanza bene nonostante fosse fuori da una vita! VOTO 6
BONUCCI: fa buona guardia, sempre attento e tempestivo nelle chiusure. VOTO 6,5
ALEX SANDRO: il migliore in campo per distacco nel primo tempo, si conferma in palla anche nella ripresa; in costante proiezione offensiva, sforna un gran numero di cross e si rende pericoloso di testa in un paio di occasioni. VOTO 7
BENTANCUR: imbarazzante nel primo tempo, non indovina un passaggio e non esce su Caputo che ha tutto il tempo di prendere la mira e far secco Szczesny. Meglio nella ripresa, quando Allegri lo sposta davanti alla difesa. VOTO 5
PJANIC: male nel primo tempo tempo, meglio nella ripresa quando Allegri lo sposta nel ruolo di mezzala. VOTO 5,5
Dal 79' DOUGLAS COSTA: S.V.
MATUIDI: i suoi tentacoli arpionano palloni in ogni zona del campo, corre come un dannato e serve a Ronaldo il pallone del raddoppio. VOTO 7
BERNARDESCHI: un disastro, la peggior partita dell'ex viola da inizio stagione ad oggi. VOTO 4
Dal 64' CUADRADO: alterna buone giocate a sciocchezze evitabili. VOTO 5,5
DYBALA: dà un senso a una partita incolore procurandosi il rigore che Ronaldo trasforma con freddezza regalando il pareggio alla Juve. VOTO 6
C. RONALDO: senza di lui, la Juventus probabilmente questa sera avrebbe perso... Ecco cosa vuol dire avere in squadra il numero 1 al mondo, un calciatore capace di decidere da solo una partita, uno che sposta davvero gli equilibri! Glaciale dal dischetto, mostruoso in occasione del raddoppio, quando incenerisce Provedel con un missile terra-area indirizzato nel sette! VOTO 8
ALL. ALLEGRI: quei cali di concentrazione che lui non vorrebbe più vedere continuano a ripresentarsi e senza Cristiano Ronaldo questa sera sarebbe finita diversamente... Ha comunque il merito di invertire Pjanic e Bentancur nella ripresa, dando nuova linfa ad un centrocampo in netta difficoltà. VOTO 6