Benfica-Juve 1-1 (2-4 dcr), Top & Flop bianconeri: Clemenza alla Del Piero, Cancelo a tutta birra, Pjanic imballato

Bene anche Alex Sandro e Caldara!
28.07.2018 21:11 di Gabriele Cantella  articolo letto 692 volte
Top & Flop
Top & Flop

TOP

CLEMENZA: si presenta mettendo sulla testa di Benatia il pallone del possibile 1-1, ma il meglio deve ancora venire e il suo momento arriva a 5' dalla fine, quando mette a sedere due avversari con una finta e piazza il pallone nel sette con un sinistro a giro da applausi! Chapeau! VOTO 8
CANCELO: bene da esterno basso, meglio da ala; ha corsa, tecnica e grande dribbling. A proprio agio anche sulla fascia sinistra, un jolly prezioso per Allegri! VOTO 7
CALDARA: le voci di mercato non sembrano disturbarlo, Allegri lo preferisce a Barzagli e lui lo ripaga con una prestazione attenta e senza sbavature. VOTO 6,5
ALEX SANDRO: in campo nella ripresa, mette in mostra una buona condizione atletica a dispetto dei carichi di lavoro che dovrebbero imballargli le gambe. VOTO 6
BENATIA: fa subiti vedere di non aver perso il vizio del gol, sfiorando il pareggio con un colpo di testa in mischia che si stampa sulla traversa! VOTO 6

FLOP
PJANIC: le gambe sono ancora pesanti e la lucidità nel giro palla non è quella dei giorni migliori, ma in questo momento della stagione è normale sia così... VOTO 5,5
BERNARDESCHI: vaga per il campo alla ricerca della posizione giusta, senza mai trovarla; così finisce per rimanere confinato fuori dal gioco nella terra di nessuno. VOTO