VIDEO - Seedorf e il rigore contro il Barcellona: "Lo abbiamo preso in quel posto..."

L'olandese lamenta cattiva sorte...
 di Carlo Tagliagambe Twitter:   articolo letto 440 volte
Clarence Seedorf
Clarence Seedorf

Quando un rigore fischiato contro ti cambia la partita. Parole e musica di Clarence Seedorf, all'epoca giocatore del Milan, che spiega così la sconfitta contro il Barça subita dai rossoneri di Allegri nella gara di ritorno dei quarti di finale della Champions League 2011-12. 

"L'arbitro ha fischiato un rigore dubbio e noi l'abbiamo preso in quel posto" - afferma l'olandese. E, in effetti, a guardare le immagini non sembra proprio avere tutti i torti...


TABELLINO - BARCELLONA-MILAN 3-1
Barcellona (4-3-3): Valdes; D. Alves, Piqué (30' st Adriano), Mascherano, Puyol; Xavi (18' st T. Alcantara), Busquets, Iniesta; Cuenca, Messi, Fabregas (35' st Keita). A disp.: Pinto, Montoya, Sanchez, Pedro. All.: Guardiola 
Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Nesta, Mexes, Antonini; Nocerino, Ambrosini, Seedorf (15' st Aquilani); Boateng (24' st Pato; 38' st Maxi Lopez); Robinho, Ibrahimovic. A disp.: Amelia, Bonera, Yepes, Emanuelson. All.: Allegri
Arbitro: Kuipers (OLA)
Marcatori: 11' rig. Messi (B), 32' Nocerino (M), 41' rig. Messi (B), 8' st Iniesta (B)
Ammoniti: Antonini (M), Nesta (M), Seedorf (M), Mascherano (B), Robinho (M), Mexes (M), Maxi Lopez (M), Nocerino (M)