VIDEO - Quella volta che...un drone scatenò la guerriglia tra serbi e albanesi!

26.07.2016 08:00 di Carlo Tagliagambe Twitter:   articolo letto 536 volte
VIDEO - Quella volta che...un drone scatenò la guerriglia tra serbi e albanesi!

Il nazionalismo è, da sempre, uno dei grandi problemi che affligge il territorio dei Balcani. Ed è proprio il nazionalismo l'assoluto protagonista dell'ultima sfida tra Serbia e Albania, nazioni da anni divise per il possedimento del territorio del Kosovo. 

14 aprile 2014: è il 40' quando un drone con una bandiera inneggiante alla Grande Albania viene calato dal tetto del Partizan Stadio di Belgrado a mo' di provocazione. La folla, inferocita, fischia pesantemente il folle gesto, tanto che il calciatore serbo Mitrovic -con un balzo felino- riesce a intercettare l'oggetto volante e ripiegare la bandiera. 

Ne nasce uno storico parapiglia tra calciatori serbi e albanesi, con questi ultimi costretti a lasciare lo stadio scortati dalla polizia...