Tevez-Boca Jr, atto terzo: "Qui per la Libertadores"

L'Apache torna a casa
10.01.2018 08:00 di Redazione Calcissimo  articolo letto 23 volte
Fonte: Repubblica Sport
Tevez
Tevez

Rieccolo Carlos Tevez. La storia d'amore con il Boca Juniors non e' finita e non terminera' mai, intanto l'Apache torna a vestire la maglia xeneize dopo la breve e ricca, ma calcisticamente negativa, esperienza in Cina con lo Shanghai Shenua. Cresciuto nel Boca, Tevez era andato via una prima volta nel 2004 (Corinthians, West Ham, Manchester United, Manchester City e Juve le tappe successive), poi un primo ritorno nel 2015 e quindi, lo scorso anno, la partenza per Shanghai. Ma in Cina non si e' mai ambientato (appena 16 presenze e 4 gol), da qui il ritorno a casa per una nuova avventura alla Bombonera. "Fisicamente sto bene e sono pronto per giocare, ma tocchera' all'allenatore (l'ex Palermo Guillermo Schelotto, ndr)decidere. Sono felicissimo di essere qui, sono tornato per vincere la Libertadores, portare a casa il trofeo per la settima volta e' il sogno di tutti noi del Boca", ha spiegato l'ex Juventus nel giorno della sua presentazione. E' l'anno del Mondiale e Tevez non esclude di far parte della spedizione che andra' in Russia. "Per uno della mia eta' sarebbe bellissimo giocare la Coppa del Mondo, sarebbe un po' una consacrazione - spiega Tevez -. Ormai ho davanti pochi anni di calcio e me li voglio godere, soprattutto desidero vivere al massimo questo contratto biennale che ho firmato con il Boca".