La corsa Scudetto secondo Vieri: ecco la griglia di partenza di Bobo...

L'ex attaccante nerazzurro vede l'Inter come l'anti Juve!
08.08.2018 09:33 di Gabriele Cantella  articolo letto 32 volte
Bobo Vieri
Bobo Vieri

Intervistato dalla 'Gazzetta dello Sport', Bobo Vieri dice la sua sulla corsa Scudetto: "Vedo bene l'Inter. Luciano Spalletti è un grande, mi piace perché ha sempre il controllo delle sue squadre, dello spogliatoio. L'Inter sta diventando un grande gruppo e ha fatto un buon mercato, il mercato che serve, mosse intelligenti, adatte al pensiero del suo tecnico. E qualcosa arriverà ancora, ne sono certo. I nerazzurri devono stare tutti gli anni in Champions League, non ci sono storie o alternative.La Roma? Ha fatto acquisti oculati, Kluivert va a duemila, ha qualità e ci farà divertire. Dico bravo a Monchi. Per quanto riguarda il Milan, Higuain è un gran colpo. I rossoneri avevano bisogno di un attaccante già pronto. Acquisto enorme. C’è poi molta gioventù in rosa, la difesa è praticamente tutta italiana e ha grandi prospettive. Bisogna tornare alla svelta a certi livelli, c’è bisogno di avere nuovamente i rossoneri fra le grandi, e non solo a livello nazionale. Sarà un campionato molto divertente, e in particolare si annuncia furibonda la battaglia per la zona Champions.La Juventus? Sulla carta analizzi quella rosa e pensi che sia imbattibile qui da noi. Ci sono 24-25 titolari, Allegri potrebbe schierare una formazione da scudetto e un'altra da zona Champions. La verità è che in giro per il mondosecondo me sono appena tre le squadre che possono vantare una rosa migliore o uguale a quella della Juve: Real, Barcellona e Bayern Monaco".