VIDEO - Quando il portiere invece di evitare il gol... Lo segna in rovesciata!

In Sudafrica si è scritta la favola di Oscarine Masuluke, portiere sudafricano del Baroka.
21.07.2018 12:00 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Fonte: Agenzia Informa
Masuluke
Masuluke

Un capolavoro in rovesciata, oltre il 95’, quando ormai la speranza stava cedendo all’impossibile ma l’ostinazione invitava a provarci comunque al punto da abbandonare la propria porta e provare a fare il miracolo. In Sudafrica si è scritta la favola di Oscarine Masuluke, portiere sudafricano del Baroka: in tenuta viola fluorescente non poteva passare inosservato e in qualche modo ha fatto il “marziano”  riuscendo a trovare spazio e coordinazione, coraggio e sfrontatezza per un gol mirabolante contro gli Orlando Pirates regalando un insperato pareggio alla sua squadra: il pallone assume una parabola perfetta che si infila sotto la traversa rendendo inutile il tuffo del collega rivale. Masuluke non appena segnato si è scatenato in una serie di passi di danza particolari coinvolgendo i suoi compagni di squadra che non riuscivano ancora a credere alla sua impresa. Ora il portierone sudafricano rischia di entrare nella classifica che premia il gol più bello dell’anno.