VIDEO L'ultima magia di Zico: il colpo dello scorpione

09.12.2018 10:00 di Luca Franzosi  articolo letto 1082 volte
VIDEO L'ultima magia di Zico: il colpo dello scorpione

Giappone 1993. Arthur Antunes Coimbra, in arte Zico, sta dispensando in terra nipponica le ultime magie della sua carriera, ormai all’epilogo. L’ex verdeoro, attaccante dei Kashima Antlers, in semifinale della coppa dell’Imperatore segna una rete capolavoro contro il Tohoku Sendai, a suo dire la più bella della sua carriera.

Proiettatosi con eccessivo slancio su un traversone dalla destra, O Galinho, in pieno volo e con la faccia rivolta verso terra, colpisce la palla di tacco, compiendo una splendida rovesciata al contrario che lascia di sasso il portiere. “Mai segnato un gol più bello”, ammise anni dopo lo stesso Zico.