30 Settembre 2007, Trezeguet "mata" il Toro al 94': la Mole è bianconera!

Un gol del centravanti francese a tempo scaduto regala alla Juve l'ennesimo successo nel derby.
 di Gabriele Cantella  articolo letto 382 volte
Trezeguet mata il Toro
Trezeguet mata il Toro

Juventus e Torino sono inchiodate sullo 0-0 al 90' di un derby emozionante, ma avaro di gol. Protagonisti, da entrambe le parti, sono stati i portieri, abili a respingere gli attacchi avversari. Quando la lavagna luminosa del quarto uomo segnala i 4' di recupero concessi dall'arbitro Rocchi, nessuno immagina ciò che sta per accadere... Rilancio lungo di Buffon, la retroguardia granata allontana il pallone, Almiron di testa lo ribatte in avanti, Dellafiore cerca di intercettarlo, ma il suo intervento allunga la traiettoria verso l'accorrente Trezeguet, che di prima intenzione calcia al volo di esterno destro, facendo secco l'incolpevole Sereni. É il 94', non c'è più tempo, la Juve mata il Toro e fa suo il 131esimo derby della Mole.