2 Maggio 2004, il Diavolo fa 17: Sheva-gol e la Roma saluta lo Scudetto!

Il Milan di Ancelotti si laurea campione d'Italia battendo i giallorossi a San Siro.
02.05.2018 10:00 di Gabriele Cantella  articolo letto 720 volte
La Gazzetta celebra il Milan
La Gazzetta celebra il Milan

2 maggio 2004, il Milan batte 1-0 la Roma a San Siro e allunga a +9 sui giallorossi, che dicono definitivamente addio allo scudetto. Uno scudetto che i rossoneri si cuciono sul petto per la diciassettesima volta nella loro storia. Lo scontro diretto con la Roma viene deciso da un colpo di testa di Shevchenko, che dopo appena un minuto di gioco incorna alle spalle di Pelizzoli un pallone di Kakà dalla destra. Ecco come le prime pagine dei principali quotidiani sportivi dell'epoca celebravano il trionfo del Diavolo!