Nardella scatenato: "Non festeggio il 7-1, ma il 10-1: conto anche i tre gol presi dalla Juve"

Il sindaco di Firenze commenta il momento dei viola
01.02.2019 09:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Nardella
© foto di Federico De Luca
Nardella

"Un godimento generale. Anche perché per me più che il 7-1" contro la Roma "c'è da festeggiare il 10-1, ci metto anche i tre gol dell'Atalanta alla Juve". Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella a margine di una visita a una succursale dell'istituto superiore Buontalenti. Il commento del sindaco, "da tifoso e con tutto il rispetto per i nostri avversari" nasce da una "Fiorentina stratosferica, con Federico Chiesa che si è superato. Non bisogna dire che la Roma ha perso per i suoi demeriti, ma che la Fiorentina ha vinto per i suoi meriti".