Il calcio in lutto per Luis Enrique: è morta la bimba del ct spagnolo

La piccola Xana aveva solo 9 anni
30.08.2019 07:45 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Luis Enrique
Luis Enrique

Una terribile notizia arriva dalla Spagna. E' deceduta Xana, la figlia di 9 anni dell'ex commissario tecnico della Spagna, Luis Enrique, stroncata da un tumore alle ossa. A ufficializzare la notizia un comunicato della famiglia. Luis Enrique aveva lasciato lo scorso 19 giugno l'incarico di ct delle "Furie Rosse" proprio per stare accanto alla sua bambina. Oggi la tragica notizia. "Nostra figlia - informa una nota della famiglia - e' deceduta oggi pomeriggio all'eta' di 9 anni dopo aver lottato intensamente per cinque mesi contro un osteosarcoma". Luis Enrique e famiglia ringraziano tutti per il sostegno, la discrezione e la comprensione mostrate in questi mesi. Particolari ringraziamenti al personale degli ospedali di Sant Joan de Deu e Sant Pau, ai medici, agli infermieri e ai volontari, con una menzione speciale per l'equipe di cure di Sant Joan de Deu. "Ci mancherai tantissimo ma ti ricorderemo ogni giorno della nostra vita nella speranza di incontrarci di nuovo in futuro. Sarai la stella che guida la nostra famiglia. Riposa Xanita", chiude la nota della famiglia.