Garcia coccola Balotelli: "Ha bisogno di sentirsi amato"

Il tecnico dell'OM sul momento di Supermario
15.02.2019 09:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Balotelli
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Balotelli

"Ogni giocatore ha bisogno di sentirsi amato. Gia' prima che arrivasse sapevamo che sa essere un buon compagno di squadra". Rudi Garcia non potrebbe essere piu' contento di Mario Balotelli. Arrivato a gennaio dal Nizza dopo un corteggiamento iniziato la scorsa estate, l'attaccante italiano sta subito ripagando la fiducia del Marsiglia. "Ha la stima di tutti, e' in fiducia, e' felice, si e' integrato bene, e' disponibile e sorridente, motivato. Ha segnato due gol in tre partite e deve continuare cosi'. La mia unica preoccupazione riguarda la sua condizione atletica. Con lui stiamo facendo una preparazione che si fa solitamente a inizio stagione ma si sta impegnando e sembra soddisfatto". E sulle caratteristiche di Balotelli, Garcia non esita a fare un confronto pesante: "Mario e' diverso dagli altri attaccanti che abbiamo. Anche se e' soprattutto un giocatore d'area, sa dialogare con la squadra, ha una bella visione di gioco, sa giocare a un tocco. Con le dovute proporzioni, per questa sua capacita' di giocare in profondita' a un tocco, per la sua visione di gioco, per come sa dare la palla a un compagno in corsa, mi ricorda Totti", confessa l'ex allenatore della Roma.