Clamoroso Rabiot: il Psg lo sospende fino a fine marzo!

Il centrocampista ufficialmente sospeso
15.03.2019 09:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Rabiot
© foto di Insidefoto/Image Sport
Rabiot

Restano tesi i rapporti fra il Paris Saint Germain e Adrien Rabiot, ormai ai margini da quando ha deciso di non rinnovare il contratto in scadenza a giugno. Stando a "L'Equipe", la societa' avrebbe deciso di sospendere il giocatore fino al 27 marzo, sia per la notte in discoteca nelle ore successive alla sconfitta col Manchester United che e' costata l'eliminazione in Champions, criticata anche pubblicamente dal ds Henrique, sia per il "like" al video di esultanza di Patrice Evra al termine della gara del Parco dei Principi. Rabiot si era gia' visto multare per aver provocato un ritardo nel trasferimento della squadra a Marsiglia il 28 ottobre scorso e per non essersi presentato al ritiro invernale di Doha a inizio anno. Il giocatore, intanto, dopo un lungo silenzio e' tornato a parlare ai microfoni di "Infosport+": "Sono ancora un giocatore del Psg nonostante tutto quello che viene detto. Sono sotto contratto e se non gioco non e' per scelta mia".