VIDEO - L'addio al calcio di Marco Van Basten: "Ecco come comunicai a Galliani la mia decisione. E Maradona..."

L'ex rossonero ricorda il suo addio
08.09.2019 10:00 di Carlo Tagliagambe Twitter:    Vedi letture
Marco Van Basten
Marco Van Basten

"Era il 18 Agosto del 1995. Entrai nella sala dei trofei in via Turati, dove era stata allestita la conferenza stampa. Ricordo che fuori si parlava di una mia ennesima operazione. Sedevo tra Galliani e Braida, dissi: "Ho da dare una notizia corta, ho deciso di smettere di fare il calciatore". Sentii uno strano silenzio in sala, per molti quella era una pugnalata al cuore, ma lo era soprattutto per me. Tornai a casa, e sulle TV nazionali si parlava solo della mia decisione. Mandarono in onda un'intervista di Diego Maradona in cui il giornalista gli chiese di commentare il mio ritiro dal calcio giocato. Diego rispose: "Mi viene da piangere, è stato il giocatore più elegante che abbia mai visto, se Dio ha deciso così, vuol dire che non vuole vedere più goal belli". Con quelle parole capii che forse nel mondo del calcio qualcosa avevo fatto. Fu un grande attestato di stima, per questo lo ringrazieró sempre."

Marco Van Basten