Quelli che parlano di Scansuolo si guardino il gol di Ounas e tacciano per sempre!!!

I neroverdi ieri non sembravano opporre una strenua resistenza a Insigne e compagni, ma nessuno ha pensato che si siano scansati...
08.10.2018 17:35 di Gabriele Cantella  articolo letto 7680 volte
Ounas in azione
Ounas in azione

È così strano che una squadra come la Juventus, che ha a disposizione campioni in ogni reparto e il più forte calciatore al mondo, possa aver la meglio sul modesto Sassuolo, senza che quest'ultimo debba appositamente scansarsi?

Evidentemente sì, secondo quelli (e sono tanti!) che hanno ribattezzato 'Scansuolo' la formazione neroverde, accusandola di prostrarsi alla Juve 'ladrona' senza opporre la benché minima resistenza...

Quel che però risulta difficile da comprendere è il perché il Scansuolo torni ad essere il Sassuolo quando perde con Napoli, Milan o Inter...

Se i neroverdi infatti vendono travolti come accaduto ieri da Insigne e compagni, nessuno li accusa di essersi fatti volontariamente da parte e tutti concordano sulla regolarità del match in questione, vinto dai partenopei per meriti propri e non per grazia ricevuta dagli avversari!

A coloro che mettono in dubbio le vittorie ottenute dalla Juventus a spese del Sassuolo, suggeriamo di guardare e riguardare attentamente, fino alla nausea, le immagini del gol di Ounas che ieri ha spianato la via del successo al Napoli proprio contro i neroverdi: il modo autolesionista in cui Locatelli rischia il retropassaggio servendo l'ex Bordeaux, che si permette addirittura il lusso di un sombrero a centro area per liberarsi di Magnani prima di impallinare il povero Consigli, puzza tanto di Scansuolo!

Eppure nessuno lo dice, chissà perché... Ricordatevi del gol di Ounas, amici complottisti antijuventini, e tacete per sempre!!!