FOTOGALLERY - Dai 44 Gatti ai 7 Nani: quando cognome chiama numero...

Fortin scelse il 14 per via dell'asso manza tra il suo cognome e la pronuncia del numero 14 in inglese...
13.10.2019 10:00 di Gabriele Cantella   Vedi letture
7 Nani
7 Nani

Ricordate Fabio Gatti, centrocampista del Perugia di Serse Cosmi? Scelse il numero 44 e lo portò con orgoglio sulle spalle per via del suo cognome, in omaggio alla celebre canzone dello Zecchino d'Oro: "Quarantaquattro gatti in fila per sei col resto di due". E Marco Fortin? Ex portiere di Siena e Cagliari, che vestiva la maglia numero 14 per via dell'assonanza tra il suo cognome e la pronuncia inglese di quello stesso numero. Divertente poi, la scorsa stagione, vedere all'opera Nani con la maglia della Lazio e il numero 7 sulle spalle...