Dzeko avvisa la Juve: "Abbiamo più bisogno di punti che di miei gol"

Il bosniaco pronto per il big match
09.01.2020 09:00 di Carlo Tagliagambe Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
Dzeko
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Dzeko

Il primo gol con la maglia della Roma lo ha segnato alla Juventus, prossimo avversario all'Olimpico dei giallorossi. Da allora Edin Dzeko ha gonfiato la rete 97 volte ma è pronto a scambiare volentieri un suo gol alla Vecchia Signora con un risultato positivo per la propria squadra.
   
"Arrivare a quota 98 domenica? Speriamo, ma ora abbiamo più bisogno di punti che di un gol di Dzeko" spiega il centravanti bosniaco intervistato da Sky Sport24 a Firenze a margine dell'evento "Pitti Uomo".

"Col Torino non siamo stati al nostro livello, nessuno di noi lo è stato - aggiunge quindi Dzeko ricordando il ko per 2-0 coi granata -. Siamo tristi, ma non dobbiamo piangere. Abbiamo adesso una grande partite contro i campioni di Italia. Più dipendente la Roma da me o la Juve da Ronaldo? Nessuna delle due, una squadra non può dipendere solo da un giocatore. Ronaldo è un grande giocatore, ma la Juve ha altri grandi campioni".