3 Maggio 1990, Galia smette i panni di gregario è indossa quelli da goleador: alla Juve l'euroderby con la Viola!

Un gol del mediano bianconero spiana la strada al trionfo della Juve nella finale di Coppa Uefa contro la Fiorentina.
16.03.2020 10:00 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Roberto Galia
Roberto Galia

Torino, 3 maggio 1990. Schillaci s'invola sulla destra, supera due avversari e mette a centro area un pallone invitante, sul quale piomba Galia, che anticipa tutti e batte Landucci con un tocco sottomisura. E' il gol che spiana la strada al successo della Juventus di Zoff ai danni della Fiorentina nella finale di andata di Coppa Uefa. Alla rete del jolly ex Samp seguiranno quelle di Casiraghi e De Agostini che vanificheranno il momentaneo pareggio di Buso. Una settimana dopo il gol al Milan che ha regalato ai suoi la Coppa Italia, Galia è di nuovo protagonista e goleador, questa volta in Europa.